Fandom

I Griffin Wiki

Fabbrica di Giocattoli Happy-Go-Lucky

238pagine in
questa wiki
Crea nuova pagina
Discussione0 Condividi
Happygolucky.png

La Fabbrica di Giocattoli Happy-Go-Lucky è la ditta per la quale Peter Griffin ha lavorato fino a "Il cavaliere nero". Il proprietario è stato Jonathan Weed, per la maggior parte dei suoi 23 anni di esistenza, anche se è stata presieduta pure dalla El Dorado Cigarette in "Il presidente". Durante questo breve periodo, gli impiegati sono stati "corrotti" con un'area ricreativa di alto livello, e Peter viene promosso presidente della compagnia, al fine di vietare un decreto che avrebbe messo in ginocchio l'azienda. Lois intuisce il piano, ma come il resto della famiglia viene convinta da numerosi e costosi regali. Peter sta per fare il suo discorso al Congresso per vietare il decreto, quando il sentire il proprio figlio Stewie tossire per il fumo gli fa cambiare idea.

In "Soldi dal cielo", Peter è l'ispettore della sicurezza alla fabbrica, ma dopo una notte di follie, si addormenta sul lavoro, causando l'uscita di giocattoli molto pericolosi. La ditta viene massacrata dai mass media locali, e Peter perde il lavoro, riottenendolo però per l'episodio successivo.

Il padre di Peter, Francis Griffin, interruppe la pensione per lavorare alla fabbrica in "Il papa e il papà".

In "My fair Eliza", si scopre che Peter ha cominciato a lavorare alla fabbrica nel 1977, anno in cui, secondo "Ti presento i miei", aveva appena 11 anni.

La ditta venne chiusa dopo che morì Mr. Weed durante una cena a casa dei Griffin, e demolita per far posto all'Istituto Happy-Go-Lucky per Malattie Terminali.

Tra le sue creazioni troviamo G.I. Jew, Pound Poochies, Mr. Zucchini, e Baby Heimlich.

Trae ispirazione dalla Giocattoli Hasbro, produttori di G.I. Joe e Mr. Potato Head, che ha sede nel Rhode Island.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su Fandom

Wiki casuale