FANDOM


Lois Patrice Griffin
Lois.jpg
Lois
Nome completo

Lois Griffin, Lois Pewterschmidt, Lois Quagmire (Ti presento i miei)

Età

43

Parenti
Doppiato da
Episodi

Appare solo nei numeri musicali in "Brian & Stewie". Apparve solo come Lady Redbush in "Fondatore di Quahog".

Lois Patrice Griffin (nata Pewterschmidt) è la moglie di Peter Griffin e madre di Meg, Chris and Stewie Griffin. Lois vive al 31 di Spooner Street con la sua famiglia, e con Brian, l'antropomorfo cane di famiglia. In The Real Live Griffins, viene interpretata da Fran Drescher.

Lois è doppiata in lingua originale da Alex Borstein e in italiano è doppiata da Antonella Rinaldi. Quando il creatore della serie, Seth MacFarlane l'ha incontrata per proporle un ruolo nella serie, lei stava facendo uno spettacolo dal vivo a Los Angeles, dove interpretava una madre dai capelli rossi. La voce venne perfezionata ispirandosi alla voce di una sua cugina.[1]

BiografiaModifica

Nata Lois Pewterschmidt, Lois venne cresciuta in un ambiente altolocato assieme a sua sorella minore, Carol. Le due scoprono poi di avere un fratello maggiore, Patrick, che venne mandato in un ospedale psichiatrico dopo essere diventato un serial killer. Incontrò Peter quando era il ragazzo degli asciugamani a casa di sua zia. Il suo ricco padre, Carter Pewterschmidt, non può sopportare Peter, e fa commenti offensivi ogni volta che ne ha l'occasione. Peter sembra involontariamente fare di tutto per esserle una spina nel fianco. Lois fa capire anche di aver studiato alla Kent State University.

Attualmente è una mamma a tempo pieno, e passa la maggior parte del tempo badando a Stewie, pulire la casa e cucinare per la famiglia. È anche però un'insegnante di piano, per aumentare le entrate della famiglia. Ha 43 anni, ed è due anni più giovane di Peter, come viene detto in "Lando il mito". Naturalmente però, questo potrebbe essere inesatto, dato che in "Ti presento i miei" (un episodio in cui Peter torna indietro nel tempo a quando aveva 18 anni), aveva 18 anni, anche se solo l'affermazione di Brian supporta questa teoria.

PersonalitàModifica

Anche se a prima vista può sembrare la tipica casalinga e madre ideale, Lois ha nella propria personalità molto lati oscuri, e in alcuni occasioni è pure peggio di suo marito, sebbene non abbia nemmeno la scusa di avere un leggero ritardo mentale (come appunto è il caso di Peter). Lois sembra avere un debole per il Sadomaso (S&M), vestendosi come una dominatrice in "Lando il mito", premendosi una sigaretta accesa sul braccio in "Evadere sembra facile ma...", chiedendo a Peter di metterle il dito nel foro di un proiettile (dopo che lui le aveva accidentalmente sparato) e di girarlo nella ferita in "Al limite della legalità", e ordinando a Peter di darle un calcio sui seni in "L'amore non ha età". Spesso ha anche costretto Peter a fare sesso con lei, dato che non ci vede niente di male, credendo che gli uomini non possano essere costretti a farlo.

Ha spesso puntualizzato che non ha mai voluto essere madre. In "Il mostro della baia" quando lei e Meg stavano andando alle Vacanze di Primavera, durante il viaggio in macchina dice a Meg di aver preso precauzioni contro la gravidanza, ma che aveva preso assieme anche degli antibiotici, che hanno annullato l'effetto degli altri medicamenti, causando evidentemente la nascita di Meg. In "La figlia di Peter" insegna a Meg ad avere un aborto spontaneo. Chris risulta poi essere il risultato di un preservativo bucato in "Emissione impossibile", con la conseguente denuncia finita a favore dei Griffin.

Il suo figlio di un anno, Stewie, vuole ucciderla a tutti i costi. La sua relazione con Meg è invece più complicata, poiché ha un modo di essere comprensiva e demotivante allo stesso tempo. Quando cerca di offenderla, è estremamente caustica. Viene detto in "Non svegliare il can che dorme" che Meg non è davvero la figlia di Peter, in quanto il suo padre biologico si chiama Stan Thompson. Lois fa però anche vedere una specie di affetto verso la figlia in "Call Girl" quando si riferisce a lei per nome, e liquida Chris e Stewie come "lo stupido" e "testa gigante".

In ogni caso, in episodi più recenti, sembra avere una personalità più menefreghista e mostrerà spesso nessun'emozione o interesse verso situazioni molto pesanti dal punto di vista emotivo, e in altri casi trarrà piacere dalla miseria altrui. Un esempio lo troviamo quando Meg non era stata invitata al party di Chris in "Oggi spopolo, domani chissà", Lois semplicemente rinuncia a confortare la figlia, lasciandole delle pillole e un romanzo di Sylvia Plath e uscendo dalla stanza dicendo "quello che succede, succede". Meg disse pure di amarla in "La figlia di Peter", solo per non ottenere risposta da Lois. Quando Brian stava andando via di casa in "Il papà di Quagmire", non toglie nemmeno lo sguardo dalla televisione per fargli i suoi saluti. Più tardi nell'episodio, quando Quagmire stava dicendo che suo padre voleva fare un'operazione per cambiare sesso, lei lascia la stanza dicendo "divertitevi al circo", che potrebbe essere una battuta cattiva verso Quagmire, oppure un segno che non stava facendo attenzione alla conversazione. Ha anche riso di Brian in alcune occasioni, come quando era inconsapevolmente andato a letto con il padre di Quagmire, e non si è nemmeno fatta problemi a dirgli perché l'intera famiglia stava ridendo di lui. Questo atteggiamento è probabile che sia causato dagli scherzoni di Peter, che in tutti questi anni l'hanno esaurita più di una volta. In "In fuga dai problemi", attira di proposito l'attenzione su Chris per far sì che gli studenti più anziani gli dessero la caccia, in quanto novellino. Inoltre in "Oggi spopolo, domani chissà" diede a Meg un pranzo consistente di croste di pane e una foto di lei che mangiava di gusto una coscia di pollo.

Lois cambierà in meglio nell'episodio "Fratelli e sorelle", dove combinerà un guaio separando sua sorella Carol e il sindaco Adam West, che si amavano tanto, però Lois si ricorderà che è stata Carol ad approvare il matrimonio tra lei e Peter e così è disposta a fare la stessa cosa per la sorella, dopo, Lois farà rimettere insieme Carol e Adam e i due sposeranno. Da quell'evento in poi si vedrà una Lois molto più buona, premurosa e saggia rispetto a come era in passato.

Orientamento sessualeModifica

Anche se ha ammesso di aver avuto soltanto una storia con un'altra donna all'università in "Affettuosamente al bivio", ci sono stati durante tutta la serie alcuni indizi che fanno pensare a una possibile bisessualità di Lois:

  • In "Stewie diventa buono", quando Peter sta facendo in televisione la sua rubrica 'Girare gli ingranaggi', Lois dice "Le donne sono così irritanti, ecco perché sono tornata agli uomini, alludendo a sue precedenti conquiste.
  • In "La vita è uno swing", Lois bacia una delle amiche lesbiche di Meg, per insegnarle come si bacia una ragazza.
  • In "Quindici minuti di vergogna" disse a Meg e alle sue amiche che si allenava a baciare alla francese con le sue amiche.
  • In "Oggi spopolo, domani chissà" spalma con piacere della crema da sole sul fondoschiena di Bonnie per 4 secondi buoni.
  • Nel primo episodio di The Cleveland Show, Cleveland chiede a Lois e Bonnie di limonare. Le due si guardano imbarazzate per circa 5 secondi, poi iniziano a limonare con passione, scioccando Joe, Peter, Brian e Quagmire e soddisfando Cleveland.

Possibile decessoModifica

I 50 anni sembrano essere una scadenza infausta per Lois. In "Arma letale", Stewie rivela che la sua prima cattiva azione è stato lasciare una bomba a orologeria nell'utero di Lois, seguita dalla scritta "Buon 50esimo compleanno, Lois."

In "La nuova pupa di Quagmire", viene detto che Chris l'ha quasi spaccata in due alla nascita, trascinandosi dietro quasi tutti i suoi organi. Il suo corpo dovette venire rimesso a posto, e i dottori dissero che sarebbe stata fortunata a vivere fino a 50 anni.

Venne però fatta vedere una Lois in età avanzata in "Le grandi avventure di Stewie e Stu ", la terza parte di La storia segreta di Stewie Griffin, ossia qualcosa che vanificherebbe quanto detto in precedenza. Naturalmente però, questo possibile scenario futuro venne cambiato da Stewie alla fine del film, così come da altri personaggi più in avanti nella serie.

In "Genio ritardato", una scena mostra il tumore al cervello di Lois.

NoteModifica

  • Nell'episodio Pilota, Lois aveva i capelli biondi e una camicia viola.
  • Lois ha avuto relazioni con altri uomini, specialmente quelli associati alle band rock anni '80, come J. Geils, Darryl Hall, il "tizio degli effetti speciali" degli Whitesnake, e Gene Simmons dei KISS. Lois ha anche avuto un'avventura con Bill Clinton "Bill, ti presento Lois". Lois è anche andata a letto con Jerome qualche anno prima, come viene rivelato in "Amico nero cercasi".
  • Lois è uscita con Glenn Quagmire in tre occasioni: in "Superincollati", "Ti presento i miei", e "Black out temporaneo".
  • Da piccola era un fenomeno da baraccone, per la precisione una specie di piccola creatura che saltava su un trampolino e gridava "Me piace rimbalzare!".
  • In "Naufragio perfetto" ha sposato Brian, credendo che Peter fosse morto. Il matrimonio venne poi annullato al ritorno di Peter.
  • Venne scelta per il team olimpico di tuffi, ma finì per rimanere incinta di Meg. Divenne poi a favore dell'aborto.
  • Soffre terribilmente il solletico. Peter in un episodio le fece il solletico così forte che dovette gridare per pietà.
  • Odia il suono di quando si struscia con la mano sulla plastica avvolgente.
  • Si considera protestante, ma tecnicamente è ebrea, qualcosa cioé che sia suo suocero, Francis Griffin, un devoto cattolico, che suo padre, Carter Pewterschmidt non approvano.
  • Lois divenne cintura nera di Tae-Jitsu in "Arma letale".
  • Come rivelato durante gli episodi, Lois potrebbe aver avuto sei figli, Meg, Chris, Stewie, Peter Griffin Jr., Altro fratello e Altra sorella.
  • Prova a essere amica di altre donne, ma con scarso successo come si vede in "E alla fine furono di meno".
  • Ha una canzone omonima a lei dedicata, suonata per la prima volta da Peter in "Emissione impossibile", la notte che volevano avere un quarto figlio.
  • Viene rivelato in "La vendetta di Joyce Kinney" che girò un film porno al college.
  • In "Piccola, tu mi stendi" era la pugile migliore di tutto il Rhode Island. Nello stesso episodio viene anche rivelato che sa parlare un dialetto ucraino.
  • È l'unico personaggio della serie ad aver ricevuto minacce di morte fuori dalla famiglia ben tre volte, ossia in "Piccola, tu mi stendi" da Deirdre Jackson; In "E alla fine furono di meno" da Diane Simmons; e in "A cena con la mafia" dal sicario.
  • In "Nuovi talenti" viene rivelato che suonava in una band con Peter, chiamata "Una manciata di Peter", in cui lei suonava il mandolino.
  • Anche se il suo impiego come insegnante di piano non è stato preso in considerazione per diverse stagioni, viene menzionato in "Niffirg".
  • In "Call Girl" si viene a sapere che il secondo nome di Lois è "Patrice", quando chiede a un'altra candidata all'ufficio di collocamento di dare un'occhiata al suo curriculum. Questo curriculum dice che Lois ha fatto la casalinga dal 1992 in avanti, senza menzionare il suo lavoro come insegnante di piano.
  • Lois sostiene di aver giocato a bowling quando era al college in "Total Recall".

ParentiModifica

Vedi: Lista di antenati Griffin e Pewterschmidt, Famiglia Griffin

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale